Privacy Policy Volley F. – Il CUS frena a Salerno, Indomita di nome e di fatto: 3-0 | CUS Caserta

Volley F. – Il CUS frena a Salerno, Indomita di nome e di fatto: 3-0

SALERNO – Dopo tre successi consecutivi, battuta d’arresto per il CUS Caserta. Le ragazze di Gianni Iacono tornano da Salerno con zero punti in tasca e con quell’amarezza tipica che lasciano le sconfitte quando sono nette: l’Indomita si è imposta con un 3-0 (25-16/25-23/25-16) che ha tutta l’aria di voler restare a lungo nella testa delle Cussine, a cui pertanto è fatto obbligo di riflettere prima e voltare pagina poi.

La vittoria della squadra di Marco Mari è stata il frutto di una maggiore applicazione e concentrazione esibite dalle padrone di casa tanto in difesa, dove hanno brillato Giacomino e Naddeo, quanto in attacco, grazie ai punti garantiti dalle scatenate De Rosa e Sorrentino ben supportate da D’Andretta.

D’altro canto, il CUS visto al Palasport “Senatore” non è stato nella sua migliore versione e ha agevolato non poco il compito dell’Indomita. Le casertane sono venute meno sia sotto il profilo mentale, partecipando attivamente di fatto solo al secondo set, sia dal punto di vista tecnico, con errori di posizionamento e organizzazione che hanno sterilizzato sul nascere ogni manovra offensiva: tutte sotto la sufficienza le prestazioni delle Vanvitelliane.

Nononostante questo sonoro KO, dopo sei giornate Il CUS (che ha riposato alla prima) resta al quinto posto in classifica con 8 punti. L’unico aspetto positivo in fondo a una domenica da dimenticare.

QUI calendario e classifica del girone A

QUI il video della partita

Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *