Privacy Policy Calcio a 5 – Barbato: “Qualificazione aperta, nulla è compromesso” | CUS Caserta

Calcio a 5 – Barbato: “Qualificazione aperta, nulla è compromesso”

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Le dichiarazioni di mister Barbato dopo la sfida di Coppa Campania con il Calvi persa dal CUS 5-7 (ritorno in programma il 29 dicembre):

“Qualificazione aperta, anche perché i valori visti in campo non sono così distanti. Nonostante il nostro perenne stato di emergenza, ce la siamo giocata. Abbiamo regalato 7 gol su un vassoio d’argento, ed è chiaro che non puoi permettertelo quando affronti squadre che hanno qualità. Il black out nei finali di tempo? Con pochi cambi a disposizione, se hai un giocatore in una giornata negativa non hai la possibilità di svoltare dalla panchina. Non puoi cambiare il ritmo della partita. E allora ti innervosisci perché subisci un gol stupido, ti innervosisci perché magari un gol non lo realizzi… tutti fattori che alla fine si ripercuotono sul risultato. Comunque la squadra crea tanto quando è tranquilla e se dico che abbiamo creato dieci palle-gol nitide mi tengo basso. Certo, preoccupa la condizione numerica: sabato, sempre contro il Calvi in campionato, dovremo rinunciare anche a Di Vico, squalificato, e a Crisci, che si è aggiunto alla lunga lista degli infortunati. Detto questo, ci leccheremo le ferite e faremo del nostro meglio nonostante le difficoltà“.

A cura di Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *