Privacy Policy Palma: “Complimenti alla Libertas, ma noi a volte andiamo in apnea mentale” | CUS Caserta

Palma: “Complimenti alla Libertas, ma noi a volte andiamo in apnea mentale”

CASERTA – Apnea Mentale. Questa l’espressione usata da Salvatore Palma per descrivere la deludente prestazione delle sue ragazze a Cerreto Sannita contro la Libertas. Libertas che comunque è stata oggetto di elogi, da parte del mister cussino: “Squadra ordinata che fa cose importanti”.

Di seguito le dichiarazioni dell’allenatore.

“Faccio i complimenti alla Libertas Cerreto: squadra ordinata che nel suo piccolo fa cose importanti. E anche se nel primo tempo siamo riuscite a tenere testa, loro sono state brave a sfruttare le occasioni che hanno avuto. Noi dal punto di vista fisico siamo un po’ a terra, inoltre, non appena incontriamo una squadra leggermente meglio organizzata, andiamo in apnea mentale.

“Dobbiamo migliorare. Sempre. Mi è stato chiesto di far crescere il movimento e di coinvolgere tutte le ragazze, anche le meno esperte. Sto lavorando in questa direzione. Spero di riuscirci entro fine anno”

Quando – continua Palma – a inizio anno ci siamo prefissati tutti insieme l’obiettivo di superare i nostri limiti, mi riferivo esattamente a questo: superare i limiti significa andare oltre. Avere un’attenzione maggiore sotto tutti i punti di vista. Sono proprio le piccole cose, i dettagli, a fare la differenza. Un contrasto affrontato con scarsa cattiveria, una palla vagante non attaccata con l’atteggiamento corretto, e andiamo fuori fase. Io, da allenatore, mi assumo tutte le responsabilità della sconfitta di Cerreto: perché quando si perde è sempre colpa dell’allenatore.

Però, allo stesso tempo, dico che non dobbiamo fasciarci la testa. Voglio ripartire dal primo tempo di Cerreto, e aiutare il gruppo, anche e soprattutto le ragazze che giocano meno, a migliorare giorno dopo giorno, in linea con il progetto societario, che è quello di far crescere il movimento. E anche in vista della trasferta di Quarto di domenica 19 febbraio, un appuntamento da non fallire”.

La situazione nel girone A

Tesserati con il CUS Caserta

Segui il CUS Caserta su Instagram

A cura di Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *