post

Tennis Tavolo, D2 – Il CUS fa suo (5-4) il derby con San Nicola

SAN NICOLA LA STRADA – In un weekend non proprio esaltante per i colori del CUS Caserta, dove sia il calcio a 5 che il volley hanno rimediato sonore sconfitte, ci ha pensato la sezione tennis tavolo a regalare un sorriso al febbricitante presidente Vincenzo Corcione. Il team diretto dal consigliere Giuseppe Porzio ha infatti ottenuto la seconda vittoria in campionato nel derby tutto casertano contro San Nicola, formazione peraltro contro cui era stata conquistato anche il primo successo in stagione.

Al Palazzetto del Tennis Tavolo di San Nicola La Strada, efficiente struttura che ospita le attività di entrambe le società, è andata in scena una sfida altamente equilibrata, con i giocatori di una squadra mossi dall’obiettivo di lasciare l’ultimo posto in classifica all’altra, prima dell’incontro condiviso a quota due punti.

Il risultato finale di 5-4 ha premiato i Vanvitelliani. Caserta si è aggiudicata tutti e cinque gli incontri per 3-0 (Santonastaso-Tontodonato, Rapagnani-Granillo, Porzio-Granillo, Porzio-Tontodonato, Santonastaso-Granillo), mentre i sannicolesi si sono imposti quattro volte con punteggi più eterogenei (De Tommaso-Porzio 3-0, Tontodonado-Rapagnani 3-2, De Tommaso-Santonastaso 3-0, De Tommaso-Rapagnani 3-0).

Il successo nel derby fa salire a 4 punti i Cussini certificando i loro miglioramenti, miglioramenti da confermare sabato prossimo nella difficile trasferta contro la Stetam (terza a 10 punti).

Luigi Fattore

Segreteria CUS Caserta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *