Privacy Policy Baraldi/Matricano si aggiudica il Doppio Misto UniCampania

Baraldi/Matricano si aggiudica il Doppio Misto UniCampania

SAN PRISCO (CE) – Se prendere il Sole d’inverno è una fonte di benessere, fare movimento sotto il Sole d’inverno rappresenta un qualcosa che si avvicina alla felicità. Uno stato d’animo, quest’ultimo, condiviso da tutti coloro che hanno preso parte al Doppio Misto UniCampania, torneo di padel organizzato dal CUS Caserta presso il Tifata Sport Village.

Al netto di qualche fisiologica folata di vento – siamo pur sempre nel mese di gennaio -, la giornata di sport è stata incoraggiata da un Sole poderoso che ha riscaldato tanto i campi da gioco quanto i cuori dei protagonisti, premiando la loro scelta di essersi svegliati presto di domenica mattina per svolgere attività fisica.

La manifestazione ha visto la partecipazione di nove coppie miste, composte per la maggior parte da docenti, studenti e amministrativi dell’Ateneo Vanvitelliano.

Grazie all’esperienza garantita da Marco Faggiano e Gianluca Pandolfelli, titolari e gestori dell’impianto situato ai piedi del Tifata, le nove coppie sono state suddivise in una fase preliminare strutturata in tre gironi da tre, al termine dei quali si è proceduto, in base ai piazzamenti, a creare altrettante minicompetizioni, denominate Champion’s League, Europa League e Conference League.

Doppio Misto UniCampania: trionfano Baraldi/Matricano (Champion’s League), Bertino/Franco (Europa League) e Raimondo/Cappaspina (Conference League)

La Champion’s League è stata vinta dalla coppia formata da Laura Baraldi e Diego Matricano, entrambi docenti di Economia UniCampania, che in finale hanno sconfitto Enrica Torella/Vincenzo Sperino con il punteggio di 6-1; l’Europa League invece ha visto prevalere Santina Bertino/Fabio Franco nei confronti di Sara Scoponi/Gianpaolo Nastro (6-3 il risultato); infine, nella Conference League, Anna Raimondo e Francesco Cappaspina hanno battuto (6-3) Mariagrazia Galileo/Davide Piccirillo.

Ma, al di là dei verdetti del campo, il Doppio Misto UniCampania è stata anche un’occasione di convivialità, perché, al termine del torneo, tutti i giocatori hanno condiviso un terzo tempo a base di pizzette appena sfornate, rustici e bevande.

Un modo per chiudere in bellezza una magnifica giornata di sport, culminata con il trionfo di Sinner che proprio in quel momento batteva Medvedev a Melbourne.

Tesserati con il CUS Caserta

Segui il CUS Caserta su Instagram

Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni