Privacy Policy Calcio a 5 – Barbato: “Ci godiamo il primato senza stress” | CUS Caserta

Calcio a 5 – Barbato: “Ci godiamo il primato senza stress”

SANTA MARIA C.V. – In vista della sfida di sabato contro il Casilinum, martedì all’Aulario sono ripresi gli allenamenti, a cui hanno preso parte anche Manni, Palmiero e Volpecina. Al termine della seduta, mister Barbato ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, analizzando sì il recente successo di Benevento e il primato in classifica, ma con il consueto sguardo d’insieme e la giusta dose di equilibrio.

“Siamo continuamente in emergenza, sia per situazioni contingenti sia per ingenuità nostre, vedi l’espulsione di Di Vico sabato: un vero peccato perché il ragazzo sta ritrovando la migliore condizione e fino a quel momento stava interpretando bene la partita, fornendo anche un assist delizioso a Crisci. Giocare sempre in queste condizioni precarie – spiega Barbato – è complicato e ti obbliga a tirare fuori risorse inaspettate, e la squadra ancora una volta ha saputo soffrire. Anzi, a un certo punto avremmo potuto anche incrementare il vantaggio chiudendo prima il match, ma alla fine la vittoria è stata ottenuta con caparbietà, nonostante gli ultimi difficili minuti caratterizzati dall’ansia.”

L’ingresso in campo delle squadre lo scorso 6 novembre a Benevento
(Clicca qui per il video della partita)

NIENTE STRESS DA PRIMATO

“Ci godiamo il momento come è giusto che sia, ma senza stress. Siamo stati bravi a creare un gruppo affiatato, questo sì, e spero di recuperare tutti gli effettivi per proporre anche un gioco diverso, divertendoci; ma non siamo obbligati a vincere il campionato, le pressioni non sono nostre. Ci sono squadre più attrezzate che ai nastri di partenza erano senz’altro più accreditate di noi. Chiaro che la posizione di classifica lusinga e non poco, anche perché si tratta di punti tutti meritati. Non ci hanno regalato niente: guardiamo avanti con fiducia.”

PROSSIMO IMPEGNO

“Il Casilinum, guidato dall’amico Daniele Ventimiglia, è un’ottima squadra, certamente tra le migliori del campionato, lo dimostra il fatto che hanno battuto sia il Borgo Five che il CP Futsal e a mio avviso la loro classifica è bugiarda perché non esprime realmente quelli che sono i valori (alti) della rosa. Mi aspetto dunque – conclude Barbato – una partita difficile che affronteremo cercando di essere al meglio delle nostre possibilità”.

A cura di Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *