Privacy Policy Barbato: “Sconfitta immeritata, andremo a prenderci la qualificazione a Salerno” | CUS Caserta

Barbato: “Sconfitta immeritata, andremo a prenderci la qualificazione a Salerno”

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) – Barbato guarda con fiducia alla gara di ritorno del preliminare contro il CUS Salerno. Dopo l’1-2 subito in casa al termine di una prestazione gagliarda dei soli cinque ragazzi disponibili, il discorso qualificazione resta aperto. Ecco le parole cariche di ottimismo pronunciate a fine partita dal tecnico del CUS Caserta:

<<Credo che oggi (ieri, ndr.) con un solo uomo in più la storia sarebbe stata molto diversa. Nonostante il CUS Salerno sia venuto qui con dodici giocatori, i miei cinque hanno tenuto testa nel migliore dei modi. Anzi, posso dire che non meritavamo la sconfitta, dal momento che abbiamo fatto sempre noi la partita concedendo loro pochissime occasioni.

qualificazione, CUS CE vs CUS SA

Certo – prosegue il mister -, abbiamo sciupato tanto sotto porta, ma è stata una conseguenza della scarsa lucidità figlia dell’impossibilità di effettuare cambi. Pazienza, dobbiamo accettare il risultato del campo ma con la consapevolezza che gli avversari sono alla nostra portata. Vorrà dire – conclude Barbato – che andremo a prenderci la qualificazione a Salerno. Sperando di poter contare, per il ritorno del primo marzo, su almeno un paio di cambi>>.

CNU 2022

CLICCA QUI per rivedere il match

A cura di Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *