Privacy Policy Palma tra campionato e coppa: “Orgoglioso delle ragazze, ma testa alla Castle Academy” | CUS Caserta

Palma tra campionato e coppa: “Orgoglioso delle ragazze, ma testa alla Castle Academy”

CASERTA – Mister Palma è orgoglioso del successo del CUS Caserta sulle Wolf Lady Mondragone, ma allo stesso tempo è obbligato a guardare all’imminente futuro: domani, 1 novembre, al Dipartimento di Scienze Politiche di v.le Ellittico è attesa la Castle Soccer Academy per la gara di andata del secondo turno di Coppa Italia Serie C.

Queste le parole del tecnico cussino:

Conosciamo i nostri limiti, e proprio per questo dobbiamo convertirli in punti di forza. A Mondragone abbiamo difeso inizialmente bassi, per poi sfruttare ripartenze e tiri da fuori. A un certo punto, sullo 0-1, ho chiesto alle ragazze di alzarsi di 10 metri per recuperare palla e ripartire più avanti, e fortunatamente è andata bene. Vittoria comunque meritata, sono orgoglioso delle mie calcettiste. Certo, sono anche rammaricato per l’espulsione di Natale, perché tengo tantissimo alla disciplina: per me scendere in campo nel rispetto della correttezza già equivale a vincere, e certi comportamenti non sono assolutamente tollerati.

L’inizio di stagione è stato davvero ottimo, ma dobbiamo lavorare tantissimo. Ci sono tante ragazze che vogliono giocare e che stanno dando il massimo in allenamento, ma per ora devo fare affidamento su quelle che danno maggiori garanzie. Domani – conclude Palma – abbiamo la gara di coppa contro la Castle Academy, speriamo di gestire al meglio la situazione, anche perché c’è Papa che ha avuto un calcio sulla mano. Mi aspetto che le ragazze non si sentano arrivate, che esprimano la stessa fame: se superiamo questo turno accederemo alle Final Four e sarebbe un traguardo eccezionale. Dovremo però stare attenti, perché affronteremo avversarie che sanno giocare”.

Tesserati con il CUS Caserta!

Segui il CUS Caserta su Instagram!

A cura di Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *