post

Volley, 1DM – Il CUS non si ferma più: battuta (3-1) anche la Normanna Academy

CAPUA – La sconfitta non piace a nessuno, ma al CUS Caserta ancora meno, dal momento che non la considera nemmeno come ipotesi: sei vittorie su sei per i ragazzi di mister Di Caprio, che valgono primato, 17 punti in classifica – non 18 perché con Sparanise si vinse 3-2 – e 6 di vantaggio sui Normanni (gli aversani hanno comunque una gara in meno).

Al “Falco” i Vanvitelliani si sono imposti per 3-1 sulla Normanna Academy, simpatica e giovane realtà aversana che finora non ha ottenuto punti in campionato, ma che ha interpretato al meglio la difficile sfida cui era chiamata, portando a casa anche un set, il terzo: un risultato di tutto rispetto che può far ben sperare mister Marrone.

Tuttavia la differenza di valori e di esperienza tra le due squadre è stata piuttosto netta: Pascarella e compagni non hanno avuto alcuna difficoltà ad aggiudicarsi il primo set, come del resto conferma il punteggio (25-8); mentre un po’ più di fatica, se così la si può definire, è stata fatta per acquisire il secondo (25-15). Come detto, gli ospiti non hanno mai mollato, e nel terzo set, quando forse il CUS già pensava di essersi guadagnato il pranzo domenicale, hanno volto a loro favore i troppi errori di superficialità commessi dalla squadra di casa: molto positiva la prova di De Chiara e Danese.

Nel quarto gioco, però, c’è stata la riemersione dei valori, testimoniata dal rialzo delle percentuali realizzative di Volpe, Pascarella stesso, il quale festeggiava anche il compleanno, Monaco, Maccariello e Panico – suo l’ace che ha chiuso il match -, senza dimenticare il preziosissimo lavoro svolto da Bencivenga e De Lucia in ricezione e da Sgueglia in palleggio. Anche il giovane Buanne, troppo falloso nei primi set, ha messo a segno dei punti preziosi; infine è da registrare il rientro in campo del lungodegente Scialla. Servirà il contributo di tutti nel girone di ritorno.

Luigi Fattore

Segreteria CUS Caserta

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *