Privacy Policy Santangelo: "Finalmente raccolgo i frutti di tanto allenamento"

Santangelo: “Finalmente raccolgo i frutti di tanto allenamento”

Nicola Santangelo, studente di Lettere e Beni Culturali della Luigi Vanvitelli, nonché attivissimo componente della sezione scacchistica del CUS Caserta, si è classificato secondo (su 21 partecipanti) al “1° Torneo Settimanale Proloco Castrum”, competizione tenutasi a Castello di Cisterna (Napoli) tra maggio e giugno.

Tanta la soddisfazione di Nicola per questo risultato prestigioso, che lui racconta così:

“Sono molto contento, sì. Non mi era mai capitato di vincere qualcosa nell’ambito degli scacchi. Certo, un secondo posto non equivale al primo, ma per me è pur sempre un successo. Soprattutto perché per la prima volta ho visto i risultati di tanto allenamento: in altre occasioni, in altri tornei, alle tante ore passate a studiare non erano poi seguite performance soddisfacenti, anzi.

Nicola Santangelo: “L’umiltà ha fatto la differenza. Non ho sopravvalutato me stesso né sottovaluto gli avversari.”

Stavolta – continua Santangelo – mi sento di dire che il lavoro svolto sul lato psicologico-caratteriale ha dato i suoi frutti. In questo torneo non ho sopravvalutato me stesso né sottovalutato gli avversari, neanche quelli che sulla carta avrebbero dovuto essere più alla portata. Ho affrontato ogni partita come se davanti a me stesse seduto il campione del mondo.

Sono consapevole del fatto che questo torneo non era tra quelli più competittivi, però arrivare tra i primi non è mai semplice. Torneo comunque piacevole, contraddistinto da un clima cordiale, ambiente ideale anche per socializzare.

Ci tengo però a essere chiaro: il secondo posto ottenuto – conclude Santangelo – per me rappresenta solo un punto di partenza, perché il mio obiettivo è quello di alzare il livello di gioco, mettermi in discussione sempre, partecipare a un numero sempre maggiore di tornei, soprattutto tornei più probanti. Avverto in ogni caso di essere in miglioramento, ma senza montarmi la testa, altrimenti ogni progresso lo getterei all’aria“.

Tesserati con il CUS Caserta!

Federazione Scacchistica Italiana

A cura di Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni