Privacy Policy Taekwondo: iniziati i corsi di preparazione ai Campionati Nazionali Universitari | CUS Caserta

Taekwondo: iniziati i corsi di preparazione ai Campionati Nazionali Universitari

CASERTA – Presso la palestra ubicata all’interno dello Stadio del Nuoto di Caserta hanno preso il via i corsi di taekwondo in vista dei CNU 2022.

Una serie di incontri, quelli diretti dal maestro Nicola Fusco e riservati agli studenti della Luigi Vanvitelli, che mira a integrare e perfezionare la preparazione degli atleti che si cimenteranno a Cassino (13-22 maggio) nella prestigiosa manifestazione di portata nazionale per difendere i colori del CUS Caserta.

Taekwondo: nella prima seduta diretta dal maestro Nicola Fusco, gli studenti Vittorio Ricciardi e Marco D’Aniello hanno avuto modo di perfezionare sia le “Forme” che il “Combattimento”

Al primo incontro, svoltosi martedì 5 aprile, hanno preso parte Vittorio Ricciardi, studente di Economia, e Marco D’Aniello, Ingegneria. L’approccio degli allievi è stato caratterizzato da entusiasmo e determinazione, atteggiamento particolarmente apprezzato dal maestro Fusco.

Maestro Fusco che, dopo una prima parte dedicata a un adeguato riscaldamento, ha incentrato l’allenamento sia sulle “Forme” che sul “Combattimento”.

Per quanto concerne il combattimento, in particolare, la seduta ha riguardato il perfezionamento delle tecniche con riferimento ai pugni e ai calci al colpitore.

Dopo un’ora di attività intensa e polifunzionale, testimoniata anche dal sudore grondante dalle fronti, il maestro Fusco ha dichiarato chiusa la sessione dando agli atleti appuntamento a martedì 19 aprile, alle ore 16, sempre presso lo Stadio del Nuoto di Caserta.

Incontro a cui potranno aggiungersi eventuali altri studenti della Luigi Vanvitelli praticanti taekwondo e interessati a vivere l’esperienza dei Campionati Nazionali Universitari.

SCOPRI i VANTAGGI della TESSERA CUS!

SCOPRI i VANTAGGI riservati agli STUDENTI UNIVERSITARI!

CNU 2022, CASSINO (13-22 maggio).

Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *