Privacy Policy Dall'urna esce il Koine, Palma: "Sfida stimolante che ci rende orgogliosi"

Dall’urna esce il Koine, Palma: “Sfida stimolante che ci rende orgogliosi”

CASERTA – Neanche il tempo di festeggiare il suo arrivo che subito il 2023 presenta al CUS Caserta la prima sfida dell’anno. Il sorteggio avvenuto il 27 dicembre presso il Comitato Regionale Campania della Lega Nazionale Dilettanti, ha stabilito che al Palacercola, venerdì 6 gennaio, ore 10:30, in gara unica, le Vanvitelliane affronteranno il Futsal Koine nella prima semifinale della Coppa Italia Serie C.

Un appuntamento prestigioso atteso da tempo e che va a magnificare quanto di buono è stato fatto nella prima metà della stagione.

Mister Palma, per l’occasione particolarmente raggiante, lo spiega così:

“Sono orgoglioso delle mie ragazze. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario arrivando alle Final Four. Basti pensare che nella gara di andata del primo turno avevamo perso in casa contro il Napoli United, per poi uscire fuori alla distanza e andarci a prendere la qualificazione a Quarto. Con la Castle Academy invece abbiamo avuto un rendimento più lineare (vittoria e pareggio, ndr.).

Palma: “La pressione è tutta sul Koine, squadra attrezzata per vincere il campionato”

Detto questo – continua Palma -, la pressione grava tutta sulle altre squadre, in particolare proprio sul Koine, che è un team allestito per vincere il campionato, e non è un caso che occupi il primo posto nel girone A. Per questo dico che dobbiamo stare serene e goderci il momento, perché per noi è già una vittoria essere arrivati sin qui, tra le prime quattro. Tutto quello che dovesse arrivare in più lo prenderemo come oro colato.

Mi preme ringraziare – conclude Palma – ancora una volta la società per avermi dato la possibilità di allenare questo splendido gruppo di ragazze, ringrazio ognuna di loro, anche chi è scesa in campo per pochi minuti e chi non ha disputato nemmeno un minuto. Sono state tutte importanti, anche con gli incoraggiamenti dalla panchina.”

Proprio in vista della sfida di Coppa e per prendere confidenza con il parquet, superficie su cui si giocheranno le semifinali – l’altro incontro vedrà opposte la Meridiana Sport e Svago e il Gelbison – , il CUS si allenerà stasera e giovedì a Marcianise, presso il Palamoro.

Mai come in questo momento i dettagli possono fare la differenza tra sogno e realtà.

La situazione nel girone A

Tesserati con il CUS Caserta!

Segui il CUS Caserta su Instagram!

A cura di Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni