Privacy Policy Troppa differenza tra la Create MAgis Viz e il CUS Caserta: 5-0 | CUS Caserta

Troppa differenza tra la Create MAgis Viz e il CUS Caserta: 5-0

NAPOLI – Il CUS esce sconfitto anche dalla trasferta di Napoli contro la Create MAgis Viz. Differenza abissale tra i padroni di casa, secondi in classifica a un punto dalla STET Mugnano, e i Cussini, fanalino di coda del girone A di D/2. Cussini che si sono presentati all’impianto di Corso Malta privi del loro uomo migliore, quell’Anthony Albano che in tante occasioni ha reso meno amare le sconfitte del team di Porzio.

È stato chiaro sin da subito che questa ulteriore complicazione avrebbe reso il confronto, già sbilanciato all’inizio, irreversibilmente proibitivo per Caserta.

Odierna, Ricciardi e Santonastaso, pur armati di passione e buona volontà, hanno dovuto cedere davanti alla maggiore preparazione sia fisica che tecnica esibita da Pepino, Vernillo e Nitch. Una superiorità schiacciante fotografata sia dal punteggio finale, 5-0, che dagli esiti dei singoli match: cinque 3-0 in favore della Create MAgis Viz totalizzati in poco più di un’ora di gioco.

Dunque dopo 7 giornate disputate il CUS resta ancora a bocca asciutta. Il campionato, ormai ampiamente compromesso, servirà perlopiù come esperienza per comprendere il livello di partenza e individuare gli aspetti da migliorare in futuro.

Nel prossimo turno, in programma il 13 marzo al Palazzetto di San Nicola La Strada, il CUS Caserta affronterà la Galleria Mugnano.

Clicca qui per risultati, classifica e prossimo turno del girone A

Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *