post

Triathlon, Ischia Sunset: podio per Mario Apparente e Massimo Rubino De Ritis!

Bella esibizione del CUS Caserta all’Ischia Sunset, kermesse di triathlon giunta alla nona edizione. I nostri atleti, come sempre, hanno onorato la maglia ottenendo dei risultati di tutto rispetto. In particolare davvero ottime le prestazioni di Mario Apparente e Massimo Rubino De Ritis, classificatisi entrambi al terzo posto nelle rispettive categorie Senior 2 e Master 4; mentre nelle classifiche assolute hanno occupato rispettivamente la 26ma e la 46ma posizione. Peccato per Salvio D’Acunto, il quale è stato costretto al ritiro per un problema fisico. Ma non mancherà occasione per dire la sua. La stagione è appena cominciata e la compagine vanvitelliana ha tutto per competere ad alti livelli.

Luigi Fattore

Segreteria CUS Caserta

post

Triathlon: buon inizio di stagione per il CUS Caserta

Da diversi anni il CUS Caserta è affiliato con la Federazione Italiana Triathlon, e in ogni stagione agonistica propone atleti di tutto rispetto che danno lustro ai colori vanvitelliani. Sia per quanto riguarda le competizioni itineranti, cui possono iscriversi tutti, sia per quelle riservate ai soli studenti universitari rientranti in un preciso range di età, parliamo ovviamente dei Campionati Nazionali Universitari (L’Aquila 18-26 maggio). Ma la passione per il triathlon è trasversale, un po’ come la varietà di discipline che si affrontano (nuoto, ciclismo, corsa). Accomuna tanto i professori quanto gli allievi. A proposito di professori, due atleti “storici” che hanno sempre onorato la maglia, anzi, il body del CUS Caserta rispondono al nome di Salvatore D’Acunto, professore di Economia Politica, e Massimo Rubino De Ritis, professore di Diritto Commerciale, entrambi tengono i rispettivi corsi di studio presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

Da sinistra: Umberto Casillo (Consigliere del Circolo Canottieri Napoli, Delegato al Triathlon), Bernardo Alois e Massimo Rubino De Ritis (entrambi CUS Caserta) al termine del “Duathlon delle Streghe” tenutosi a Benevento il 10 marzo scorso

In attesa che D’Acunto faccia il suo esordio stagionale, è Rubino De Ritis il protagonista di questo inizio di stagione per il CUS: il professore infatti occupa attualmente la terza posizione nel Campionato Campano (categoria Master 4), e dire che le gare a lui più congeniali saranno quelle di triathlon sprint che si terranno a Castellammare di Stabia (14 aprile) e a Ischia (12 maggio). Insomma, il meglio deve ancora venire. Anche perché in quel di Castellammare ci saranno anche altri atleti di un certo livello, vale a dire Mario Apparente, un veterano come Luca Garbarino e Bernardo Alois, nuovo acquisto strappato direttamente alla Canottieri Napoli che attualmente occupa la nona posizione della categoria Senior 4.

Luigi Fattore

Segreteria CUS Caserta