Privacy Policy Tonfo a Sorrento: la Libertas spazza via (3-0) il CUS in poco più di un’ora | CUS Caserta

Tonfo a Sorrento: la Libertas spazza via (3-0) il CUS in poco più di un’ora

SORRENTO (NA) – Il CUS interrompe in malo modo la striscia di risultati utili consecutivi inaugurata a Sparanise lo scorso dicembre (7 punti nelle ultime tre partite). Se nel recupero infrasettimanale contro la Indomita le ragazze di Iacono si erano espresse su ottimi livelli, a Sorrento, a distanza di appena tre giorni, sono stati compiuti diversi passi indietro. Una vera e propria passeggiata di segno contrario.

Svogliate, deconcentrate e probabilmente con il corpo e la mente ancora pieni delle tossine accumulate giovedì, le casertane non sono mai state in partita. La Libertas ha avuto così la strada spianata per essere ulteriormente asfaltata dalle sue bocche di fuoco, in particolare Cappiello, Apreda e Gaeta.

Tonfo a Sorrento, Libertas-CUS CE: 25-18; 25-17; 25-21

Anche i parziali riportano fedelmente quanto avvenuto in campo, con un CUS Caserta che solo nel terzo set ha provato l’ebbrezza di condurre le danze. Ma il momentano 5-4 firmato Pelagalli è durato talmente poco da non assumere nemmeno le sembianze dell’illusione. Da lì in poi Cappiello è ritornata a picchiare forte e a ristabilire la verità.

Tardivi i sussulti portati da Ferraro, Oliviero e Tirone nel finale di set, che sono valsi sì un equilibrato 23-21, ma si sono rivelati tuttavia insufficienti per colmare un divario irrimediabilmente ampio. Ci ha pensato poi Gaeta a porre fine all’agonia cussina e a sancire il definitivo 3-0 per la Libertas.

L’unica nota positiva per il CUS, all’interno di una giornata disastrosa, è che la sofferenza è durata poco più di un’ora di gioco: un vero affare. Questo significa che sin da ieri, dopo aver tirato una riga rossa su quanto accaduto, Iacono e le sue ragazze si sono portati avanti nel configurare il cervello in modalità ‘reset’.

Adesso testa agli allenamenti con Sparanise nel mirino (domenica 20 marzo al ‘Falco’). Un match da vincere a tutti i costi, non c’è nemmeno bisogno di scriverlo. Anzi, sì, c’è bisogno.

CLICCA QUI per risultati, classifica e prossimo turno del girone A.

TESSERATI con il CUS CASERTA!

AFFILIAZIONI 2022, SCOPRI i VANTAGGI riservati agli STUDENTI UNIVERSITARI!

SEGUI il CUS CASERTA su INSTAGRAM!

Luigi Fattore

©Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *